Inter-Juve, occasione per tanti

Inter-Juve, occasione per tanti
di Sportal.it


All'Inter, considerato lo 0-3 patito a Torino, servirà un vero e proprio miracolo per accedere alla finale di Coppa Italia. Come se non bastasse, i nerazzurri sono alle prese con tante assenze. Mancini, che ha chiesto ai suoi giocatori una reazione, non potrà contare su Miranda e Murillo (squalificati). Out anche Jovetic.



4-3-3 per il Mancio. Handanovic tra i pali, difesa con Santon, D'Ambrosio, Juan Jesus e Nagatomo. A centrocampo agiranno Brozovic, Gnoukouri e Kondogbia. In avanti Ljajic, Eder e Perisic con Icardi che dovrebbe partire dalla panchina.



Tante novità anche per Allegri, concentrato e determinato, che darà spazio a diversi giocatori poco impiegati sino ad ora. 4-3-1-2 per il tecnico bianconero. Neto in porta, difesa composta da Padoin, Rugani, Bonucci ed Alex Sandro. A centrocampo agiranno Sturaro, Hernanes ed Asamoah. Pereyra agirà alle spalle del duo Zaza-Morata.