Inzaghi: "Il compleanno più bello della mia vita"

Inzaghi: 'Il compleanno più bello della mia vita'
©Getty Images
di Sportal.it

Il più felice di giornata è sicuramente Simone Inzaghi, che mercoledì festeggia il compleanno pensando alla qualificazione alla finale di Coppa Italia, dopo aver eliminato la Roma in semifinale.



Il tecnico della Lazio ha parlato nel post-partita ai microfoni di Rai Sport: "Abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Sappiamo cosa vuol dire vincere un derby e conquistare un finale di Coppa Italia: i tifosi sono stati meravigliosi e gli dedichiamo questa vittoria. Per i miei giocatori due sole parole: sono fantastici. Mi faranno passare il compleanno più bello della mia vita".



E poi via con i complimenti all’attaccante principe della Lazio e con i chiarimenti sull’errore di De Vrij che è costato il momentaneo pareggio di El Shaarawy: "Immobile è un gladiatore, ha stretto i denti perché aveva un problemino dopo Sassuolo, ma nel momento del bisogno ha chiuso la partita. Mi dispiace per De Vrij che ha avuto un problemino, mi ha chiesto il cambio alla mezz’ora del primo tempo e poi ha avuto sfortuna sul gol dell’1-1".



"Ora ci godiamo questa impresa e poi ci giocheremo la finale all’Olimpico davanti al nostro pubblico. Campionato? Ora c’è la gara con il Napoli, che può valere la Champions League: dobbiamo recuperare energie", ha concluso Inzaghi.