Juve-Toro, occasione per tanti

Juve-Toro, occasione per tanti
di Sportal.it


Tutto pronto, allo Juventus Stadium, per il derby Juventus-Torino. In palio un posto nei quarti di finale di Coppa Italia. Per Ventura un solo pensiero: evitare la terza beffa consecutiva nella stracittadina, dopo i gol, nei secondi finali, di Pirlo (2014) e Cuadrado (2015). Allegri, tecnico dei bianconeri, punta invece a continuare la cavalcata, così da arrivare a conquistare la seconda Coppa Italia consecutiva.



Tante novità nella formazione titolare bianconera. 3-5-2 per Allegri con Neto tra i pali, difesa con Rugani (alla prima da titolare in maglia Juventus), Chiellini e Caceres. A centrocampo spazio ad Alex Sandro, Khedira, Marchisio, Pogba e Lichtsteiner. In avanti Morata e uno tra Zaza e Mandzukic (con favorito l'italiano). Turno di riposo per Dybala.



Modulo speculare per Ventura. Ichazo in porta, difesa composta da Bovo, Glik e Moretti. A centrocampo agiranno Bruno Peres, Acquah, Vives, Baselli e Molinaro. In avanti l'ex bianconero Quagliarella e Belotti.