La Juve si vendica, Milan eliminato

La Juve si vendica, Milan eliminato
©Getty Images
di Sportal.it

JUVENTUS-MILAN 2-1



E' la Juventus la seconda semifinalista di Coppa Italia. La squadra di Allegri vendica la sconfitta in Supercoppa e battendo il Milan 2-1 raggiunge il Napoli, vittorioso 1-0 sulla Fiorentina nel primo quarto di finale di Coppa Italia.



La partita si mette subito bene per i bianconeri che, ancora in versione superoffensiva, sbloccano il risultato al 10' con Dybala e raddoppiano al 21' con una punizione di Pjanic. Il Milan soffre e subisce anche il tris di Khedira, annullato però per fuorigioco.



Nella ripresa Bacca riapre i giochi ma un minuto più tardi Locatelli si fa espellere per doppia ammonizione lasciando i compagni in 10. Kucka riesce comunque a sfiorare il 2-2 e anche l'ultimo arrivato Deulofeu ha una occasione per mandare tutti ai supplementari ma il risultato non cambia più.