Pazza Inter, ai quarti dopo i supplementari. Il gol della vita di Murillo

di Redazione

 INTER-BOLOGNA 3-2

Ci sono voluti anche i tempi supplementari ma alla fine l'Inter, piegando 3-2 il Bologna, si è qualificata per i quarti di finale di Coppa Italia.

La squadra di Pioli ha messo la partita in discesa nel primo tempo grazie ad un fantastico gol in rovesciata di Murillo e al raddoppio di Palacio (schierato in avanti insieme a Eder e Gabigol) ma prima dell'intervallo Dzemaili grazie anche ad una deviazione di Kondogbia ha riaperto i giochi col 2-1.

Nella ripresa i nerazzurri non hanno chiuso i conti e Donsah di testa ha pareggiato i conti, portando tutti ai supplementari, dove a fare la differenza ci hanno pensato i subentrati Icardi e Candreva: assist del primo per il secondo che sfruttando anche un tocco di Oikonomou ha segnato il decisivo 3-2.