Roma, Spalletti vuole tenere i piedi per terra

Roma, Spalletti vuole tenere i piedi per terra
©Getty Images
di Sportal.it

La Roma di Luciano Spalletti approda ai quarti di finale della Coppa Italia grazie alla comoda vittoria per 4-0 contro la Sampdoria all'Olimpico. 



Soddisfatto per la prova offerta dai suoi ragazzi si è detto anche il tecnico toscano: "Abbiamo dato seguito a quanto di buono fatto fatto in questo periodo - assicura ai microfoni della 'Rai' -. Stiamo abbastanza bene e secondo me oggi non dobbiamo avere molto entusiasmo. La Sampdoria, nel primo tempo, ci ha pressato, ha fatto girare il pallone e ci ha messo in difficoltà".



Il grande protagonista della sfida è stato Radja Nainggolan: "E' di una pasta diversa. E' un giocatore forte che sa stare un po' in tutte le posizione del campo. Ha bisogno di questi spazi perchè se lo fai pensare e lo chiudi nel recinto fatica. Se segue il suo istinto ha facilità".



La squadra sta attraversando un grande momento: "La squadra sta bene dal punto di vista mentale e fisico. Le sostituzioni entrano bene, si respira una buona aria ma dobbiamo lavorare. Se non dai seguito a quello che è il momento, nel nostro calcio a incepparsi tutto ci vuole un attimo".