Sousa stronca Pepito: "Non c'è spazio"

Sousa stronca Pepito: 'Non c'è spazio'
di Sportal.it


Sperava di combattere su tutti e tre i fronti, e invece Paulo Sousa è già costretto a tirare la riga rossa alla voce Coppa Italia.



Il capitombolo della Fiorentina in casa contro il Carpi ha mandato su tutte le furie l’allenatore portoghese, che nell’immediato post-partita si è sfogato ai microfoni di FirenzeViola.it: "Non mi sono mai nascosto in nulla: io ho solo un obiettivo, cioè vincere. Spero di non rivedere mai più la mia squadra così. Sono davvero arrabbiato. Io volevo andare avanti in tre competizioni, adesso dovremo dare il massimo per le altre: abbiamo creato, abbiamo voluto vincere, ma a volte cose così avvengono. Ci sta di avere momenti così però ripeto, sono arrabbiato e dispiaciuto”.



E se la sconfitta firmata Di Gaudio ha profondamente deluso il tecnico gigliato, fa ancora più rumore la pesante bocciatura di ‘Pepito’ Rossi, ancora relegato in panchina e subentrato a Vecino solo al 79’: “Abbiamo giocato con 4 punte e non c'era spazio per lui”.