Il Toro fa 4-1, derby con la Juve in Coppa

Il Toro fa 4-1, derby con la Juve in Coppa
di Sportal.it


TORINO-CESENA 4-1

3’ Gazzi (T), 13’ Moretti (T), 51’ Maxi Lopez (T), 67’ Cascione (C), 84’ Benassi (T)



Il Torino non fallisce nei sedicesimi di finale di Coppa Italia, nonostante il turnover ordito da Giampiero Ventura in vista della sfida con la Roma in campionato. I granata calano il poker al coraggioso Cesena, in verità mai in partita se non nella foga immediatamente successiva dopo il gol della bandiera, e conquista gli ottavi, dove incontrerà la Juventus in un appassionante derby di Coppa.



All’Olimpico, al 3’ per i romagnoli si fa già dura, perché Gazzi ribadisce in rete sugli sviluppi di una palla ferma dopo un doppio miracolo di Agliardi su Moretti e Martinez. Il portiere ospite però la combina grossa al 13’, quando su altro calcio piazzato si lascia sfuggire il pallone favorendo la rete di Moretti. Vuole segnare a tutti i costi Martinez (la cui unica altra rete stagionale è arrivata proprio in Coppa Italia, contro il Pescara), ma il venezuelano è sfortunatissimo e a botta sicura centra Maxi Lopez sulla linea, che se la ride e consola il compagno di squadra affranto.



Dopo il riposo è proprio l’argentino a chiudere definitivamente la gara. Al 51’ riceve proprio da Martinez e scarica in rete alle spalle di Agliardi. Il Cesena ci mette la grinta e strappa il gol della bandiera su dormita della retroguardia piemontese: Ragusa riceve da rimessa laterale e mette in mezzo, dove Cascione stoppa di petto e batte Ichazo. Nel finale il Torino dilaga con Benassi, migliore in campo, che al termine di un’azione personale calcia di destro da 20 metri e buca un Agliardi non impeccabile.