Berardi strepitoso, Sassuolo ai play-off

Berardi strepitoso, Sassuolo ai play-off
©Getty Images
di Sportal.it

Un grande Domenico Berardi trascina il Sassuolo ai play-off di Europa League. L'attaccante calabrese firma una doppietta e dà il via all'azione del tris (siglato da Defrel) nel perentorio 3-0 che i neroverdi rifilano al Lucerna, in partita solo nei primi minuti di gara.



Berardi, promesso alla Juve nel 2017, è l'autentico mattatore del match disputato al Mapei Stadium: al 21' trova il vantaggio con un tiro preciso dal limite dopo un rinvio errato di un difensore svizzero. La squadra di Di Francesco controlla senza soffrire, e al 40' arriva il colpo del ko, firmato ancora Berardi: la punta neroverde viene stesa in area da Costa, espulso, e dal dischetto raddoppia inesorabilmente.



Sassuolo sul velluto nella ripresa contro gli avversari in inferiorità numerica: dopo una grande occasione per Duncan, tra i migliori in campo, è ancora Berardi ad accendere la scintilla per il 3-0. L'ex Cosenza serve con una grande giocata Duncan, che a sua volta crossa sul secondo palo per Defrel, pronto ad insaccare. Finale d'accademia per il Sassuolo, che gioca spensierato e sfiora il poker con lo scatenato Berardi su calcio di punizione. 4-1 il risultato complessivo dopo l'1-1 dell'andata in Svizzera, gli emiliani volano ai play-off.