De Boer: "Dopo l'espulsione di Ranocchia è finita"

De Boer: 'Dopo l'espulsione di Ranocchia è finita'
©Getty Images
di Sportal.it

L'Inter di de Boer ha steccato anche la seconda gara stagionale d'Europa League, dopo l'esordio da incubo contro l'Hapoel.



Lo Sparta Praga si è imposto per 3-1 e il tecnico interista ha trovato nell'atteggiamento il difetto dei nerazzurri, mai all'altezza contro i cechi: "Possiamo parlare di tattica, ma la prima cosa è sempre l'atteggiamento. Non eravamo concentrati, lo abbiamo dimostrato soprattutto sul secondo gol. Nella seconda parte abbiamo giocato meglio, ma non come voglio vedere io la mia squadra. C'era la sensazione che potessimo vincere, ma dopo l'espulsione di Ranocchia è finito tutto. Abbiamo regalato agli avversari molte palle facili, in questo dobbiamo migliorare moltissimo, altrimenti tutte le partite saranno difficili", le parole dell'allenatore a Sky Sport.