Di Francesco incontentabile: "Troppi sprechi"

Di Francesco incontentabile: 'Troppi sprechi'
©Getty Images
di Sportal.it

Esplode la festa, ma il mister resta (quasi) impassibile. La rincorsa del Sassuolo alla fase a gironi dell’Europa League è quasi completata dopo il 3-0 con cui i neroverdi hanno affossato la Stella Rossa nell’andata del playoff giocata in un Mapei Stadium semideserto per paura di incidenti.



Doppio impegno in vista quindi per la squadra di Di Francesco, di fatto costretto ad alzare la famosa asticella in vista dell’inizio del campionato.



Il tecnico abruzzese però prova a stare con i piedi per terra, appuntando ai suoi le tante occasioni sprecate: "Avevamo preparato la partita in un certo modo e questo ci facilitato, ma avremmo dovuto essere più cinici e fare qualche gol in più. Ci è mancato un pizzico di determinazione per chiudere alcune giocate" ha detto a fine gara Di Francesco, che ha però salutato l’exploit di Politano, eletto come erede di Sansone: "Sono contento di aver trovato un giocatore come lui sull'altra corsia".



Più disinibita la gioia del patron Squinzi: "La squadra ha fatto un eccellente prestazione, anche se c'è rammarico per i pali presi. Il Sassuolo è molto forte, quest’anno giocheremo ogni tre giorni, ma faremo una grande stagione grazie al nostro mister che è bravissimo nell’insegnare ai giovani”.