Ibra rialza lo United, Stramaccioni ko

Ibra rialza lo United, Stramaccioni ko
©Getty Images
di Sportal.it

C’è voluta un colpo di testa di Zlatan Ibrahimovic a 20’ dalla fine a correggere un tiro sporco di Rooney per regalare al Manchester United la prima gioia europea della stagione. Dopo il ko al debutto contro il Feyenoord, la squadra di Mourinho non brilla neppure contro gli ucraini dello Zolya. I Red Devils si rimettono in carreggiata in una seconda giornata priva di sorprese, eccetto la sconfitta dell’Inter. 



Sono solo 5 le squadre a punteggio pieno, e tra queste non ci sono italiane, dopo la caduta del Sassuolo, il cui girone è equilibratissimo con 4 squadre a 3 punti.



Dopo il crollo del Nizza di Balotelli in Russia, brutto ko anche per il Panathinaikos di Stramaccioni a Vigo, mentre nello Zenit che strapazza l’Az c’è anche la firma, su rigore, di Mimmo Criscito.



Risultati e classifiche, tra parentesi i punti in classifica:



Gruppo A

Fenerbahce (4)-Feyenoord (3) 1-0

Manchester United (3)-Zorya (1) 1-0

 



Gruppo B

Astana (1)-Young Boys (1) 0-0

Olympiacos (3)-Apoel (6) 0-1

 



Gruppo C

Saint Etienne (2)-Anderlecht (4) 1-1

Gabala (0)-Mainz (4) 2-3

 



Gruppo D

Zenit San Pietroburgo (6)-Az Alkmaar (1) 5-0

Dundalk (1)-Maccabi Tel Aviv (0) 1-0

 



Gruppo E

Roma (4)-Astra Giurgiu (0) 4-0 

Austria Vienna (4)-Viktoria Plzen (2) 0-0

 



Gruppo F

Athletic Bilbao (3)-Rapid Vienna (3) 1-0

Genk (3)-Sassuolo (3) 3-1

 



Gruppo G

Ajax (6)- Standard Liegi (1) 1-0

Celta Vigo (4)-Panathinaikos (0) 2-0

 



Gruppo H

Gent (4)- Konyaspor (0) 2-0

Shakhtar Donetsk (6)-Sporting Braga (1) 2-0

 



Gruppo I

Krasnodar (6)-Nizza (0) 5-2

Schalke 04 (6)-Salisburgo (0) 3-1

 



Gruppo J

Fiorentina (4)-Qarabag (1) 5-1

Slovan Liberec (1)-Paok (4) 1-2

 



Gruppo K

Sparta Praga (3)-Inter (0) 3-1

Hapoel Be’er Sheva (4)-Southampton (4) 0-0

 



Gruppo L

Steaua Bucarest (3)-Villarreal (4) 1-1

Zurigo (3)-Osmanlispor (3) 2-1