Inter, in Europa senza tre big

Inter, in Europa senza tre big
©Getty Images
di Sportal.it

Esclusioni eccellenti come da copione nella lista Uefa dell’Inter. 



La stagione che segnerà il ritorno dei nerazzurri nelle Coppe, nel girone di Europa League insieme a, vedrà mister De Boer costretto a fare i conti nelle notti internazionali con una rosa di 21 elementi e non 22, come imposto dal Fair Play Uefa, ma anche priva di diverse stelle.



Le regole di Nyon hanno infatti imposto all’Inter per ogni acquisto fatto un’esclusione di pari valore economico rispetto alla lista 2015: fuori allora gli ultimi due sfarzosi acquisti, Gabigol e Joao Mario, ma anche Kondogbia, oltre a Jovetic, ormai separato in casa.



Questo l’elenco:

LISTA A: Andreolli, Ansaldi, Banega, Berni, Biabiany, Brozovic, Candreva, Carrizo, Eder, D'Ambrosio, Handanovic, Icardi, Medel, Felipe Melo, Miranda, Murillo, Nagatomo, Palacio, Perisic, Ranocchia, Santon.



LISTA B: Zonta, Di Gregorio, Bakayoko, Miangue, Radu, Pinamonti, Gnoukouri.