Lo United teme. Ultras Rostov: "Inglesi, vi pestiamo"

Lo United teme. Ultras Rostov: 'Inglesi, vi pestiamo'
©Getty Images
di Sportal.it

L’urna di Europa League ha riservato al Manchester United i russi del Rostov, un avversario abbordabile per José Mourinho, Paul Pogba e Zlatan Ibrahimovic, visto che attualmente occupa la settima posizione in classifica nel campionato nazionale.



Però c’è un fattore che preoccupa e non poco gli inglesi: gli ultras. Infatti i russi del Rostov compongono una sorta di esercito che si allena a picchiare a sangue in veri e proprio stage sulle sponde del fiume Don.



La BBC ha trasmesso pochi giorni fa un documentario intitolato “Russia’s Hooligan Army”, che approfondisce il tema dei tifosi violenti. Tra gli intervistati un esponente proprio del tifo organizzato del Rostov. Le sue parole non promettono affatto bene: “I nostri avversari naturali sono gli inglesi perché sono stati i primi hooligans. Per divertirsi non occorre viaggiare, per alcuni le partite sono una festa, per noi un festival di violenza. Arriviamo in blocco davanti ai nemici ed iniziamo a picchiare selvaggiamente chiunque ci capiti a tiro, è il nostro stile di vita".



Per la cronaca: la gara di andata in Russia si terrà il 9 marzo. 7 giorni dopo ci sarà il ritorno all’Old Trafford.