'Papu' Gomez: "Rammarico e amarezza"

'Papu' Gomez: 'Rammarico e amarezza'
©Getty Images
di Sportal.it

Il 'Papu' Gomez ci mette la faccia - scura - per commentare l’impresa sfiorata in Europa League contro il Borussia Dortmund. L’eliminazione ai sedicesimi fa male soprattutto perché arrivata dopo un errore di Berisha, al termine di una gara controllata dalla 'Dea'.



"C'è rammarico, tanta amarezza e tristezza - commenta l’argentino ai microfoni di Sky Sport -. Ci tenevamo a continuare l'Europa League e ci siamo andati vicini. Siamo stati sfortunati a prendere squadre fortissime, anche oggi siamo stati bravi. È mancato il secondo gol, ma questo è il calcio. Resta l'ottima prestazione contro uno dei migliori club al mondo. Usciamo a testa alta".



Gomez ci tiene a sottolineare la passione dei tifosi bergamaschi, con la promessa di fare di tutto per tornare al più presto in Europa: "Dobbiamo ringraziare tutta questa gente che di giovedì, dopo aver lavorato, ha viaggiato in auto o in treno. Speriamo di arrivare in Europa anche quest'anno".