Totti manda un messaggio a Spalletti

Totti manda un messaggio a Spalletti
©Getty Images
di Sportal.it

Seconda partita intera in 8 giorni per Francesco Totti, che completa una settimana da ricordare: dopo il gol numero 250 in A contro il Torino e il 40° compleanno, arriva la prova maiuscola anche in Europa contro il malcapitato Astra Giurgiu.



I rumeni riescono nell’impresa di non farsi fare gol dal capitano giallorosso, che però illumina la serata con 3 assist e giocate di altissima scuola. Niente ritorno alla rete in Europa, che manca dal novembre 2014 a Mosca, ma il 10 giallorosso, intervistato da Sky Sport al termine della partita, esprime tutta la felicità del proprio momento agonistico:



“Questa sera era Importante far vedere che squadra siamo, abbiamo dato una buona risposta” il riferimento al brutto ko contro i granata.



Inevitabile una battuta su una condizione smagliante mostrata nelle ultime gare: “Nel primo tempo ho scherzato con il fisioterapista, non mi sono mai sentito così bene neppure a 25 anni. Tengo bene i 90’ di testa e di gambe…” ha concluso Totti. Un messaggio cifrato a Spalletti e magari anche già a Pallotta in vista di un possibile rinnovo…