La Fortitudo Bologna vola nei quarti

La Fortitudo Bologna vola nei quarti
©Simone Lucarelli
di Sportal.it

Di Enrico Campana



Con una tripletta secca dopo la sconfitta ad Agrigento in gara1 la Fortitudo si è qualificata  per i quarti nelle quali incontra domenica a Treviso la De Longhi di coach Pillastrini (illustre ex) l'unica a passare il turno per 3/0 (contro Trapani). 



Nella corsa all'unica promozione in A1 Bologna avrà quindi le sue due "torri" storiche.  Oltre  a Treviso e alle bolognesi sono già qualificate Ravenna e  Roseto, rimangono ancora 3 posti.  Sulla scia della rimonta della Tezenis Verona da 0/2 contro l'Angelico Biella  (prima del Girone Ovest)  hanno fatto altrettanto  Treviglio e Mantova contro Trieste e Ravenna  che adesso hanno il fattore del campo. Con la vittoria della Kontatto le prime 5 qualificate sono tutte del Girone Est, mentre le prime due e la sesta del Girone Ovest vanno agli spareggi.



Lunedì sera Treviglio ha vinto di 1 punto in casa con Trieste  nonostante cifre inferiori ai rimbalzi (30/33) e assist (17/20). I lombardi   non hanno tirato bene da 3 (5/21) ma hanno messo sul  piatto della bilancia  la buona serata dei due stranieri  Adam Sollazzo (17 punti) e Paulius Sorokos (14 punti, 9 rimbalzi) e un'ottima difesa costata ai triestini 17 palle perse e ancora in attesa di capitalizzare  il jolly arrivato da Varese per puntare alla promozione.  Daniele Cavaliere  sta  faticando a entrare meccanismi della squadra (3 punti in 15 minuti). 



La Fortitudo con un parziale di 26-4 nel secondo quarto ha mantenuto il vantaggio schiacciante fino alla fine con Agrigento arrivata due anni fa alla finale per salire in Serie A e capace di vincere a Bologna gara1. Si è trattato di un bagno di umiltà utile alla squadra di Boniciolli per mostrare tutto il suo notevole potenziale. Con Mancinelli (17 punti) e l'ultimo acquisto Daniele Cinciarini (13 punti) arriva ben calibrata al match con Treviso che promette scintille.   Mantova ha vinto di 8 e la buona novella riguarda il friulano Francesco Candussi, giovane di 2,11, che ha giocato una gara tosta con 17 punti e 6 rimbalzi, mentre Tortona ha avuto 27 punti dell'americano Cosey con 12/14 tiri liberi ma 1/7 dall'arco.



Per i Playout Scafati ha recuperato la sconfitta casalinga di gara1 con Forlì  e si gioca adesso la permanenza nella A, chi perde  va in C con Campli sconfitta  0/2 nella serie con la Viola Reggio Calabria.



In Serie B lunedì sera Palestrina ha battuto in casa Matera e si qualifica per le semifinali del Girone C. Il quadro delle 8 semifinaliste si completa stasera con la bella fra Moncalieri con la sua selezione di giovani tricolori nel campionato 20  e  Crema . Per i playout, già retrocesse Virtus Siena, Maddaloni e Su Stentu, dopo aver vinto in trasferta il primo match Stella Azzurra Roma, San Vendemiano e  Enic Firenze  hanno domani sera il favore del campo per evitare la C.



 



SERIE A2, PLAYOFF OTTAVI



GARA 4


Kontatto BOLOGNA-Moncada AGRIGENTO 80-58 (3-1;17 S.Mancinelli, 13 D.Cinciarin)


Dinamica Generale MANTOVA-Orsi Tortona 78-70 (2-2; 16 F.Candussi 6r; 27 G.M.Cosey; Giovedi 11, G5 Tortona, ore 21)

 



Remer TREVIGLIO- Alma TRIESTE 78-72 (2-2; 17 A.Sollazzo , 14 P.Sorokos 9r; 26 J.Parks 5/8 da3 10 r v31. Giovedi 11, G5 a Trieste, ore 20.30)



Tezenis VERONA-Angelico Biella 72-64 (2-2; Mercoledì 10 G5 a Biella, ore 20.30)



COSI' I QUARTI (al meglio delle 5 gare, alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa) - Domenica 14 maggio: Parte A: vincente Biella/Verona-Ravenna; Virtus Bologna-Roseto. Parte B: Treviso-Fortitudo Bologna; vincente Tortona/Mantova-vincente Trieste/Treviglio.


 



PLAYOUT SERIE A2 (1° turno)





Unieuro Forlì-Givova SCAFATI 71-80 (2-2, Gara 2 Mercoledì 10/5 a SCAFATI)

Viola REGGIO CALABRIA-Proger Chieti 98-84 (3-1 Viola, rimane in A-2)


 



 



SERIE B -QUARTI DI FINALE PLAYOFF 





TABELLONE A- Gara2: Pall.CREMA-Allmag Moncalieri 60-58 (1/1. G3  Martedì  9, ore 20:30 a Moncalieri). Semifinali (al meglio di 5 gare): domenica 14 maggio: vincente Moncalieri/Crema - Baltur Cento; CO.Mark Bergamo-Gimar Lecco



TABELLONE B - Semifinali (domenica 14 maggio): Agribertocchi Orzinuovi-All Foods Firenze; Paffoni Omegna-Bakery Piacenza.

TABELLONE C - Gara3:  CitySightseeing Palestrina-Bawer Matera  72-64 (2-1, Palestrina qualificata). Semifinali:Generazione Vincente Cuore Napoli-BPC Virtus Cassino; Lions Basket Bisceglie-Palestrina

TABELLONE D - Semifinali (14 maggio): XL Extralight Montegranaro-Amatori Pescara, Basket Barcellona-Globo Campli


 



PLAYOUT SERIE B 


GIRONE A - Gara1: Ltc San Giorgio su Legnano-Enic FIRENZE 64-71 (0/1, Gara2 Mercoledì 10, Firenze ore 20.30).



GIRONE B - Gara1: Vivigas Costa Volpino-Rucker SAN VENDEMIANO 76-76 ts (0/1. Gara2: Mercoledì 10, San Vendemiano/Tv ore 20.30)



GIRONE C - Gara1: Simply Vis Nova Roma-Stella Azzurra ROMA 73-87 (0/1. Gara2: Mercoledì 10, 18.30 Stella Azzurra-Vis Nova).