Lega Pro: l'Alessandria crolla, campionato riaperto

Lega Pro: l'Alessandria crolla, campionato riaperto
©Getty Images
di Sportal.it

Adesso è ufficiale. L’Alessandria ha ‘paura’ della Serie B. Dopo il crollo dello scorso campionato, in parallelo con la cavalcata in Coppa Italia, ecco un’alta conferma: dopo un girone d’andata dominato i grigi sono in cortocircuito da inizio 2017 al punto che la corsa alla promozione diretta è ufficialmente riaperta.



La prima sconfitta casalinga è sanguinosa per la squadra di Braglia: la scatenata Giana Erminio passeggia al 'Moccagatta' e fa un favore alla Cremonese che in serata ringrazia Scappini, liquida il Siena (che due settimane fa aveva battuto proprio l’Alessandria) e si porta a -3 dal primo posto a 7 giornate dalla fine.



Timide speranze anche per l’Arezzo, che ferma la serie di 7 successi consecutivi del Piacenza, mentre il Livorno è bloccato dalla Carrarese e dovrà accontentarsi dei playoff.



Stesso traguardo cui mira la Viterbese, rilanciata dalla cura Puccica: la seconda vittoria di fila dei laziali apre la crisi dell’Olbia di Tiribocchi. Punti salvezza per la Pistoiese, mentre il vecchio Nicola Pozzi fa volare la Pro Piacenza.



 



Risultati 31a giornata Lega Pro Girone A



Alessandria-Giana Erminio 2-4

6’ Bocalon (A); 33’ Chiarello (G); 55’, 65’ Okyere (G); 78’ Bruno (G); 89’ Gonzalez (A)



Como-Carrarese 2-2

37’ rig. Floriano (Ca); 80’, 82’ Le Noi (Co); 83’ Bastoni (Ca)



Livorno-Lupa Roma 1-1

57’ Venitucci (Li); 80’ Fofana (LR)



Olbia-Viterbese 1-2

26’ Neglia (V); 65’ Kouko (O); 85’ Celiento



Racing Roma-Pro Piacenza 0-1

91’ Pozzi



Piacenza-Arezzo 1-2

47’ Corradi (A), 73’ Bearzotti (A); 75’ Hraiech (P)



Pistoiese-Tuttocuoio 3-1

27’ Bellazzini (P); 45’ Ferrari (T); 79’ Hamlili (P); 87’ Rovini



Pontedera-Prato 1-0

10’ Santini



Renate-Lucchese 0-0



Siena-Cremonese 0-2

40’, 45’ Scappini



Classifica: Alessandria 66; Cremonese 63; Arezzo 59; Livorno 57; Giana 56; Piacenza 52; Viterbese 47; Como, Renate 46; Pro Piacenza 45; Lucchese 41; Pistoiese (-1) 39; Siena 38; Pontedera 37; Carrarese 33; Tuttocuoio, Olbia 32; Lupa Roma 30; Prato 29; Racing Roma 25