Lega Pro, poker Venezia a Teramo

Lega Pro, poker Venezia a Teramo
©Obiettivo Pianta
di Sportal.it

Il Venezia chiama, il Padova non risponde. Ora la parola passa al Parma. La squadra di Inzaghi passa anche sul difficile campo del Teramo di Ugolotti e mette pressione sui crociati impegnati lunedì nel posticipo contro l’altrettanto temibile Forlì: lagunari a +6 sulla squadra di D’Aversa e a +8 sul Padova, bloccato a Reggio Emilia nella sfida tra le inseguitrici delle prime due, che finisce per eliminare virtualmente le squadre di Brevi e Menichini dalla corsa alla promozione diretta.



Alle spalle delle prime quattro comunque c’è il vuoto, perché il Pordenone perde ancora così come il Bassano alla prima della gestione Bertotto, sorpreso al 'Mercante' dal Mantova. Sussulti playoff per Sambenedettese e Santarcangelo.



Risultati 28a giornata girone B Lega Pro

Ancona-Fano ore 20.30

Bassano-Mantova 1-2

FeralpiSalo-Albinoleffe ore 20.30

Maceratese-Gubbio 0-0

Modena-Lumezzane 1-1

Parma-Forlì lunedì

Reggiana-Padova 1-1

Santarcangelo-Pordenone 3-1

Sudtirol-Sambenedettese 2-5

Teramo-Venezia 1-4



Classifica: Venezia 61; Parma * 55; Padova 53; Reggiana 51; Pordenone 48; Gubbio 44; Sambenedettese 41; Bassano Virtus 40; Feralpi Salò * 38; Albinoleffe * 37; Santarcangelo 36; Maceratese (-3) 33; Sud Tirol 32; Forlì *, Modena, Mantova 29; Teramo, Ancona *, Lumezzane 24; Fano * 20



* una gara in meno