Lega Pro solidale con Caliendo

Lega Pro solidale con Caliendo
©Getty Images
di Sportal.it

Attraverso una nota la Lega Pro ha espresso solidarietà al presidente del Modena Antonio Caliendo.



"La Lega Pro esprime riprovazione e condanna per gli atti compiuti da delinquenti nella sede del Modena Calcio e manifesta vicinanza alla dirigenza e al suo Presidente.



Nulla giustifica gli atti di violenza, non certamente la situazione di estrema difficoltà e precarietà che vive il Modena F.C." vi si legge.



"Ho rischiato la vita - aveva raccontato Caliendo a Radio Bruno - sono arrivate 30-40 persone incappucciate e hanno fatto un assalto con spranghe e lacrimogeni. Questo è successo dopo che Salerno era uscito dalla sede. Chi ha avvisato i tifosi?".