Lega Pro, le tre regine non perdono un colpo

Lega Pro, le tre regine non perdono un colpo
©Getty Images
di Sportal.it

C’è chi impiega un tempo, chi 75’ e chi ha fretta di archiviare la pratica. Ma la sostanza non cambia: il girone B della Lega Pro assomiglia sempre più alla Serie A, con le prime che vincono quasi sempre, più o meno a fatica.



La settima di ritorno allora non ha regalato sorprese: il Venezia sgretola la Sambendettese con tre reti nel secondo tempo, il Padova piega ancora nel finale il Teramo, mentre il Parma segna subito a Salò e poi gestisce.



Le tre regine continuano in fila indiana, con la Reggiana quarto incomodo (domenica prossima al Mapei arriverà proprio il Padova) al posto di un Pordenone che lunedì sera cercherà di uscire dal tunnel.



Punti playoff per l’Albinoleffe, mentre succede poco in coda, dove gli unici passi in avanti li fanno il Forlì, che con il suo passo da promozione nel girone di ritorno si appresta a fare visita al Parma, e il Sudtirol nello scontro diretto con il Modena.



Risultati 27a giornata girone B Lega Pro

Albinoleffe-Ancona 2-0

Fano-Reggiana 0-2

FeralpiSalò-Parma 0-1

Forlì-Gubbio 1-0

Lumezzane-Santarcangelo 0-0

Mantova-Maceratese ore 18.30

Padova-Teramo 1-0

Pordenone-Bassano Virtus lunedì ore 20.45

Sambenedettese-Venezia 1-3

Sudtirol-Modena 1-0



Classifica: Venezia 58; Parma 55; Padova 52; Reggiana 50; Pordenone * 45; Gubbio 43; Bassano Virtus * 40; Sambenedettese, Feralpi Salò 38; Albinoleffe 37; Santarcangelo 33; Maceratese (-3) *, Sud Tirol 32; Forlì 29; Modena 28; Teramo, Ancona 24; Mantova *, Lumezzane 23; Fano 20



* una gara in meno