Lillo Foti aggredito e rapinato

Lillo Foti aggredito e rapinato
©Menzophoto
di Sportal.it

I 9 anni in Serie A sono un ricordo lontanissimo per i tifosi della Reggina, che dopo il fallimento deve soffrire per salvarsi in Lega Pro con Karel Zeman in panchina, ma anche per Lillo Foti.



L’ex patron degli amaranto dei tempi d’oro è stato aggredito e rapinato in città, come descritto da “La Gazzetta del Sud”.



Foti aveva da poco aperto gli uffici amministrativi della propria azienda a Reggio Calabria, quando due rapinatori lo hanno affrontato dall’interno: dopo una breve colluttazione Foti si è dovuto attendere, cedendo ai malviventi una somma di circa tremila euro.