Playoff Lega Pro, fuori Matera e Juve Stabia

Playoff Lega Pro, fuori Matera e Juve Stabia
©Getty Images
di Sportal.it

I playoff di Lega Pro allineano le magnifiche 8, non senza qualche sorpresa.



Il ritorno degli ottavi è infatti fatale a Juve Stabia e Matera, che, al pari dell'Albinoleffe contro la Lucchese, non sono riuscite a sfruttare il fattore campo e a ribaltare le sconfitte subite all'andata a Reggio Emilia, Cosenza e Lucca.



Escono quindi due potenziali mine vaganti, ma avanzano le favorite: tutto facile per il Parma e pure per l'Alessandria, che va in svantaggio e trema contro la Casertana prima di dilgare, soffrono, ma passano, Lecce e Livorno che contengono Sambenedettese e Virtus Francavilla.



L'unica squadra che riesce la rimonta rispetto all'andata è il Pordenone: sfuma il sogno della Giana Erminio. Giovedì il sorteggio degli accoppiamenti della final eight e delle semifinali.



Risultati e marcatori, in maiuscolo le qualificate:



ALESSANDRIA- Casertana 3-1 (1-1)

27' Ciotola (C); 29' Gozzi (A); 45' Cazzola (A); 61' Bocalon (A)



AlbinoLeffe - LUCCHESE 0-0 (0-1)



Juve Stabia - REGGIANA 0-0 (1-2)



LECCE - Sambenedettese 0-0 (1-1)



LIVORNO - Virtus Francavilla 0-0 (0-0)



Matera - COSENZA 1-1 (1-2)

33' Mendicino (C); 90' Di Lorenzo (M)



PARMA - Piacenza 2-0 (0-0)

52' Nocciolini; 81' Baraye



PORDENONE - Giana Erminio 3-1 (1-2)

34' De Agostini (P); 61' Chiarello (G); 66' Marchi (P); 92' Arma (P)