2-2 con la Siria: Cina di Lippi quasi eliminata

2-2 con la Siria: Cina di Lippi quasi eliminata
©Getty Images
di Sportal.it

Siria-Cina termina 2-2 e per Marcello Lippi la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 si fa dura. Anzi, diciamolo, si fa praticamente impossibile: solo un miracolo può far partecipare la Cina alla kermesse mondiale.



Allo stadio Hang Jebat Stadium, in Malesia, la Siria passa in vantaggio Al Mawas su rigore, salvo farsi rimontare da un altro tiro dal dischetto, di Gao Lin, e dal raddoppio di Wu Xi. Ma al 94’, in 'zona Cesarini' la Siria trova il pari con Al Salih, su punizione.



La Cina di Lippi è ultima nel Gruppo A del continente asiatico, quello in cui è già qualificato l’Iran: con 6 punti, per proseguire la sua corsa (non qualificarsi, poiché andrebbe agli spareggi visto che la Corea del Sud, seconda a 13 punti, è irraggiungibile) dovrebbe agguantare l’Uzkbekistan a quota 12, vincendo entrambe le prossime partite, sperando che Siria e Qatar (rispettivamente quarta a 9 punti e quinta a 7 punti) non facciano meglio, e soprattutto battendo per più di 2-0 lo stesso Uzkbekistan nella sfida del 31 agosto prossimo.