Buffon in lacrime: "Fallito anche a livello sociale, ma l'Italia ha un futuro"

Codice da incorporare:
di RAI Sport

Il portiere azzurro lascia la Nazionale dopo la mancata qualificazione ai Mondiali. "Dispiace per non per me, ma per il movimento, perché abbiamo fallito e anche a livello sociale poteva essere veramente importante – ha detto il capitano -.
Questo è l'unico rammarico che ho. E non certo di perché chiudo, perché il tempo passa, è tiranno ed è giusto che sia così. Mi dispiace solo che l'ultima partita ufficiale in nazionale sia coincisa con l'eliminazione".