Ventura va in confusione sui cambi, De Rossi: "Ca..o io? C'è Insigne"

Codice da incorporare:
Redazione Tiscali

Uno dei preparatori chiede di scaldarsi  al centrocampista che contesta in modo colorito la decisione del Ct. Poi si toglie il giubbotto e inizia il riscaldamento. A fine gara l’azzurro spiega: “"Mi scuso se ho offeso Brignardello, non ce l'avevo con lui. Sono venti anni che giro per Coverciano, io volevo passare e voglio sempre giocare. Ci scaldavamo a tre a tre, quando lo hanno chiesto a me ho indicato Insigne, lamentando che dovevamo vincere e non pareggiare. Ho dato un'indicazione tattica che non mi spetta, mi scuso. Ma se chiamato sarei entrato".