Azzurri, teso confronto negli spogliatoi. Assente Ventura

Azzurri, teso confronto negli spogliatoi. Assente Ventura
©Getty Images
di Sportal.it

Al termine della partita contro la Macedonia, Gigi Buffon era stato chiaro: “La vecchia guardia deve fare di più”. 



Detto, fatto. In attesa dell’ultima partita del girone contro l’Albania, per il capitano azzurro la giornata di sabato è stata intensa.



Due i vertici che Buffon ha tenuto: nella mattinata con il ct Giampiero Ventura, nel pomeriggio con i compagni di squadra.



Lungo è stato in particolare il confronto negli spogliatoi del Filadelfia, dove l’Italia ha svolto il primo allenamento dopo il flop contro Pandev e compagni.



Confronto al quale non ha partecipato Giampiero Ventura: il ct, non assistito da alcun rappresentante federale durante l’allenamento del mattino, era comunque stato informato, al pari dell’intero staff tecnico, dell’intenzione dei giocatori di incontrarsi tra loro.



La sfida contro l’Albania di Christian Panucci dirà quanto il sabato all’insegna delle parole avrà fatto bene all’Italia in crisi.