Chiellini: "Eliminazione meritata. Il mio futuro? Non so"

Chiellini: 'Eliminazione meritata. Il mio futuro? Non so'
©Getty Images
di Sportal.it

L’Italia è fuori dal Mondiale e perde tre colonne in un colpo solo.



Al termine dello storico e amarissimo 0-0 contro la Svezia, Gigi Buffon prima e poi Andrea Barzagli e Daniele De Rossi hanno ufficializzato il proprio addio alla maglia azzurra dopo anni di vittorie e sconfitte. 



I tre sono accomunati dal trionfo al Mondiale 2006, quello che Giorgio Chiellini ha vissuto solo da tifoso.



Il difensore della Juventus ha commentato la mancata qualificazione a Russia 2018 ai microfoni di Rai Sport, senza sciogliere il dubbio sul proprio futuro in Nazionale e analizzando la serata con sportività:



“Se resterò in azzurro? Non lo so… Ci sono tanti ragazzi giovani che stanno crescendo bene. Abbiamo meritato l’eliminazione. Non mi attacco alla fortuna o all’arbitraggio. Abbiamo dato tutto, ma al momento evidentemente non basta. La Svezia ha meritato”.



“Ringraziamo i nostri tifosi, siamo orgogliosi per l’ambiente che abbiamo visto e per questo ancora più dispiaciuti per non aver ottenuto il risultato sperato. Abbiamo tanti ragazzi che meriteranno di essere supportati, speriamo che succeda questo”.