Ct Italia, spunta la data per la nomina

Ct Italia, spunta la data per la nomina
©Getty Images
di Sportal.it

Gigi Di Biagio è ormai pienamente operativo come nuovo ct dell’Italia. Se quella dell’attuale selezionatore dell’Under 21 sarà solo una parentesi da traghettatore si vedrà, ma l’intenzione sembra essere quella di puntare dall’estate su un nome di maggior fascino.



A farlo capire è stato il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini che, intervistato da Rai Sport, ha fatto chiarezza sulle tempistiche per la nomina, parlando di date, ma anche dell'importanza dell'aspetto economico: “Quando incontreremo la Francia, il primo giugno, penso che avremo le idee più chiare e magari potremo anche comunicare il nome futuro commissario tecnico. Dobbiamo usare molta cautela operativa, anche e soprattutto per evitare incidenti diplomatici e dobbiamo fare una scelta oculata per il bene della Nazionale, ma sempre con un occhio rivolto alle casse della Federcalcio. Tutti i nomi fatti sono ipoteticamente validi. Ancelotti? A quanto ho capito sembra che voglia fare ancora esperienze con il sudore quotidiano”.