Il Brasile ruba un Azzurro a Ventura

Il Brasile ruba un Azzurro a Ventura
©Getty Images
di Sportal.it

Il centrocampista del Napoli Jorginho, snobbato dal commissario tecnico della Nazionale Giampiero Ventura, potrebbe essere convocato per il Brasile.



Secondo UOL Esporte, il ct Tite starebbe seriamente pensando di dare al giocatore, perno dei partenopei di Sarri, una possibilità in vista dei Mondiali di Russia 2018.



Nel centrocampo della Seleçao già si trovano giganti come Casemiro e Paulinho, ma le particolari caratteristiche di Jorginho piacciono a Tite, che potrebbe testarlo nelle prossime partite amichevoli, visto che il giocatore ha conservato il passaporto brasiliano.



Jorginho ha giocato nella Nazionale maggiore azzurra solo in occasione delle amichevoli contro Spagna e Scozia, quando era stato chiamato da Antonio Conte. L'infortunio di Marco Verratti sembrava avergli dato una chance, ma Ventura, che non lo ritiene adatto al suo sistema di gioco, lo ha di nuovo escluso dalle ultime convocazioni. Jorginho è nato e ha vissuto in Brasile fino all'età di 15 anni, prima del trasferimento in Italia.