Italia, serve l'impresa al Bernabeu

Italia, serve l'impresa al Bernabeu
©Getty Images
di Sportal.it

Ci vuole una partita da ricordare. Nel prestigioso palcoscenico del Santiago Bernabeu, l’Italia deve puntare al bersaglio grosso: battere la Spagna con l’obiettivo di qualificarsi al Mondiale di Russia 2018 da prima del girone, evitando un delicato spareggio.



In caso di parità, gli iberici manterrebbero il primo posto per via della differenza reti e appare difficile che perdano qualche punto nelle rimanenti gare. Il c.t. Ventura è orientato a schierare una formazione molto offensiva, con Candreva, Belotti, Immobile e Insigne.



Saranno novanta minuti appassionanti e il pensiero va a 35 anni fa, 11 luglio 1982, quando Zoff e compagni si laurearono campioni del mondo battendo in finale la Germania Ovest grazie alle reti di Rossi, Tardelli e Altobelli. Da allora, l’Italia non ha messo più piede nel mitico stadio di Madrid: la speranza è che porti ancora fortuna agli azzurri.