Playoff Mondiali, ecco la peggior seconda

Playoff Mondiali, ecco la peggior seconda
©Getty Images
di Sportal.it



Svanisce a un passo dal traguardo il sogno di Andriy Shevchenko di vivere il primo Mondiale della carriera da commissario tecnico: nella sfida-spareggio per il secondo posto del Gruppo I alle spalle dell’Islanda, che regola il Kosovo e centra una storica qualificazione, la Croazia passa infatti per 2-0 a Kiev, teatro della prossima finale di Champions.



Con Mario Mandzukic regolarmente in campo nonostante l’infortunio alla caviglia, una doppietta di Kramaric regala un bel debutto al neo ct Dalic e permette ai croati di entrare tra le migliori seconde. Stesso traguardo raggiunto a sorpresa dall’Irlanda che gela il Galles: McClean spegne il sogno di Bale e compagni, rivelazioni dell’ultimo Europeo e ora eliminati.



La situazione delle seconde è pressoché definita visto che Portogallo o Svizzera (che devono ancora concludere il girone) sono già sicure di un posto, mentre la Svezia uscirebbe a favore dell’Olanda solo in caso di clamorosa sconfitta per 6-0 nello scontro diretto.



Teste di serie, insieme all'Italia, la Croazia, Portogallo o Svizzera e la Danimarca, che retrocederebbe solo in caso di secondo posto della Francia nel girone con Svezia e Olanda.



Resta quindi fuori dai giochi la Slovacchia di Hamsik, peggiore seconda ed esclusa dai playoff. 





Gruppo D

Galles-Irlanda 0-1

57’ McClean

Moldavia-Austria 0-1

69’ Schaub

Serbia-Georgia 1-0

74’ Gudelj



Gruppo G

Albania-Italia 0-1

72’ Candreva

Israele-Spagna 0-1

76’ Illarramendi

Macedonia-Liechtenstein 4-0

36’ Musliu (M); 38’ Trajkovski (M); 66’ Bardhi (M); 68’ Ademi (M)   



Gruppo I

Finlandia-Turchia 2-2

57’, 83’ Tosun (U); 76’ Arajuuri (F); 88’ Pohjanpalo (F) 

Islanda-Kosovo 2-0

40’ Sigurdsson; 68’ Gudmundsson

Ucraina-Croazia 0-2

62’, 70’ Kramaric