Tavecchio: "Nuovo ct non prima di giugno"

Tavecchio: 'Nuovo ct non prima di giugno'
©Getty Images
di Sportal.it

L'ex presidente della Figc Carlo Tavecchio nel corso della presentazione della nuova collezione delle figurine Panini ha parlato del futuro ct della Nazionale facendo una previsione: "Difficile che il nuovo ct venga nominato prima di giugno. I big sono tutti sotto contratto. Il giorno dopo la Svezia ho avuto diversi contatti e sono stati tutti positivi".



"In questo momento molti mi fanno le condoglianze, ma io sto benissimo e parlo di calcio tutto il giorno. Ad ogni componente del calcio compete una indicazione di natura federale. Ognuno non può esimersi dall'individuare un soggetto che possa rappresentarlo, dagli arbitri ai calciatori. Poi permettetemi di non influenzare niente in questo momento storico federale, perché dal giorno dopo della Svezia non ho detto una parola. Lo trovo corretto. Se ci sarà il momento giusto dirò qualcosa anch'io. Ma adesso non faccio endorsement e spero che la competizione sia serena e vinca il migliore".