Baccaglini alza la voce: ''A Palermo ora decido io''

Baccaglini alza la voce: ''A Palermo ora decido io''
©Getty Images
di Sportal.it

L’ennesima sconfitta, questa volta contro l’Udinese, rende sempre più difficile la permanenza in Serie A del Palermo.



Nelle ultime ore si era diffusa l’indiscrezione di un possibile cambio di guida tecnica immediatamente smentita da Paul Baccaglini, presidente dei rosanero, ai microfoni di Radio24 :“C'e' un dialogo aperto con Zamparini così come con tante altre persone ma decido io chi rimane e chi va via e Diego Lopez è e sarà il nostro allenatore fino a fine stagione. Zamparini ha le sue idee, le dice e le ha dette, ma sono io che decido e che faccio le valutazioni".



Poi Baccaglini si sofferma sulla lotta per la salvezza: “Io non so se tutti i nostri giocatori si siano resi conto della responsabilità e del peso che ha la maglia rosanero. In queste ultime nove giornate bisogna guadagnarsi il rispetto e la fiducia anche dei tifosi. Questa è una piazza importante e bisogna tirare fuori della grinta in più se si vuole arrivare alla salvezza. Se guardiamo al nostro calendario, non è così brutto, abbiamo la 'bella' in casa con l'Empoli all'ultima giornata, è solo questione di testa".