Gasperini: "Assenza di Gomez non è alibi"

Gasperini: 'Assenza di Gomez non è alibi'
©Getty Images
di Sportal.it

Continua il tabù Udinese per l'Atalanta. La Dea non batte i friulani dal 2013, quando l'allora squadra di Stefano Colantuono sconfisse 2-0 quella allenata da Francesco Guidolin con una doppietta di German Denis.



Una sconfitta, quella rimediata alla Dacia Arena, che non è andata giù a Gian Piero Gasperini: "Questa sconfitta pesa. Le partite non si vincono ai punti, ma facendo un gol in più dell'avversario e possibilmente non subendone alcuno - ha detto il mister degli orobici a Radio Rai - diciamo che abbiamo fatto troppe cose per non vincere".



Assente quest'oggi fra i bergamaschi il capitano Gomez che, durante il riscaldamento, ha avuto un riacutizzarsi del problema al piede: "Peccato, per noi è un calciatore importante. Ma questa sconfitta non è dipesa solo dalla sua assenza. Dobbiamo fare mea culpa per come abbiamo giocato".