Il Milan non si ferma: si tratta per Sanches

Il Milan non si ferma: si tratta per Sanches
©Getty Images
di Sportal.it

Fatto dieci, il Milan pensa già all’undici e al dodici. L’estate rossonera non finisce mai così, dopo il colpo Bonucci e l’ufficializzazione dell’acquisto di Lucas Biglia, in attesa di scegliere l’attaccante giusto tra quelli della lista indicata da Fassone, si torna a parlare di un possibile altro arrivo a centrocampo.



Il nome è quello di Renato Sanches, portoghese classe ’97 del Bayern Monaco, protagonista un anno fa all’Europeo vinto in Francia e subito acquistato per 35 milioni dai tedeschi. In Bundesliga però Sanches non si è mai adattato veramente e allora ecco l’idea del Milan.



La trattativa è già partita, come confermato dal vice-presidente del Bayern Karl-Heinze Rummenigge: “Posso confermare che il Milan è interessato a Renato Sanches, ma non c'è ancora un accordo economico" ha detto l’ex giocatore dell’Inter.



I rossoneri punterebbero ad un prestito oneroso con diritto di riscatto, soluzione che non sta bene al Bayern, interessato ad evitare una minusvalenza. Sanches completerebbe la teorica mediana titolare nel 3-5-2 rossonero con Kessié e Biglia.