La Juventus non fallisce, Atalanta battuta: per i bianconeri è fuga scudetto

Finisce 2-0 nel recupero della 26esima giornata. Napoli a meno 4 dalla capolista

La Juventus non fallisce, Atalanta battuta: per i bianconeri è fuga scudetto
TiscaliNews

La Juventus batte l'Atalanta 2-0 (1-0) nel recupero della gara della 26esima giornata e si porta a +4 sul Napoli. I bianconeri consolidano il primato salendo a quota 74 punti. E non è cosa da poco visto che solo due settimane fa la Vecchia Signora era costretta all'inseguimento della ormai ex capolista. 

Nel recupero della 26esima giornata di serie A, rinviata per neve, gli uomini di Allegri conquistano i 3 punti con un gol per tempo: al 29' Higuain insacca dopo aver ricevuto da Douglas Costa in contropiede; all'81', dopo un palo proprio dell’ex Bayern Monaco e l'espulsione del giovane difensore Mancini per doppia ammonizione, la chiude Matuidi su assist dello straordinario e onnipresente 'Pipita'. Mancini espulso nel finale.

All’Allianz Stadium si chiude con la festa grande del popolo juventino, che intona "Salutate la capolista". A 9 giornate dalla fine, con un vantaggio di 4 punti, per le sorti dello scudetto sarà decisivo lo scontro diretto.