Montella ride: "Vedo dal vivo il mio funerale"

Montella ride: 'Vedo dal vivo il mio funerale'
©Getty Images
di Sportal.it

Vincenzo Montella non fa drammi neanche dopo lo 0-0 di Atene: "Non è stata una brutta partita, nel secondo tempo l'abbiamo giocata bene, nel primo tempo eravamo contratti, siamo qui per crescere. Non era facile giocare qui, ho visto cose positive. Siamo andati vicino alla vittoria e abbiamo creato più dell'avversario, avessimo segnato col palo di Montolivo avremmo sicuramente meritato".



"C'è da lavorare, vedo la squadra predisposta. Nelle ultime settimane creiamo meno ma subiamo anche meno. Il secondo tempo è andato meglio del primo, non era una partita facile soprattutto per l'intensità dell'avversario. Il primo tempo lo abbiamo interpretato così così, il secondo meglio e poteva venire fuori anche una vittoria. Attacco in crisi? Numericamente sì nelle ultime due partite, nella terz'ultima partita abbiamo segnato anche un po' troppo, li avessimo distribuiti diversamente sarebbe stato meglio".



Battuta finale sulla sua posizione: "E' un po' di tempo che sto guardando da vivo il mio funerale, questo è un vantaggio. La società mi sostiene, poi non so quello che possa succedere".