Per Cairo è già mercato: "Acquisti? Solo seconde linee"

Per Cairo è già mercato: 'Acquisti? Solo seconde linee'
©Getty Images
di Sportal.it

Il Torino ha dato continuità alla vittoria sul Cagliari grazie al pareggio in casa dell'Inter, accolto con favore dal presidente Urbano Cairo nonostante il successo sia sfumato nel finale.



Cairo è stato avvicinato da Sportal.it a margine della presentazione del calendario 2018 di 'For Men Magazine': "Abbiamo ottenuto un buon pareggio contro una grande squadra che voleva vincere. Fossimo andati sul 2-0 avremmo vinto, ma il risultato è giusto".



Cairo ha poi parlato della posizione di Mihajlovic e del rientro di Belotti, 'maltrattato' dai falli dei giocatori dell'Inter: "Mihajlovic non è mai stato in discussione, l'abbiamo sempre supportato. Gli ultimi risultati ci danno ragione per un progetto che quest'anno credo ci debba portare al nostro obiettivo, quello di qualificarci per l'Europa League. Il Gallo è un giocatore forte, molto importante, fa paura a tutti e i difensori non lesinano falli di un certo tipo, non a caso si è fatto male per interventi troppo pesanti. In campo non ci vanno signorine, ma non bisogna superare limiti di correttezza".



Una battuta anche sul mercato di gennaio, non più così lontano: "Non dobbiamo fare acquisti importanti, la squadra è già molto ben organizzata. Se facessimo qualcosa sarebbe per le seconde linee, sono molto soddisfatto dei titolari".