Torino, maglie nuove senza Belotti

Torino, maglie nuove senza Belotti
©Getty Images
di Sportal.it

Andrea Belotti ha detto no. Non al proprio futuro con il Torino, come neppure per il momento alla possibilità di dire addio alla maglia granata per trasferirsi in un club più ricco e ambizioso. Il Gallo si è rifiutato di fare da testimonial al lancio delle nuove divise del Torino.



La prima maglia della squadra del presidente Cairo è stata svelata ai tifosi durante il ritiro di Bormio poche ore prima del debutto in amichevole, dove il primo gol è stato segnato proprio da Belotti.



A fare da modelli sono stati, oltre al portiere Salvatore Sirigu, anche l'altro neo-acquisto Lyanco, Iago Falque e Emiliano Moretti.



Belotti, ovviamente scelto dalla società per indossare la maglia, ha declinato l’invito, come si apprende da Sky Sport e come riporta Toronews.net, per non inflazionare la propria immagine, già al centro del mercato, e restare lontano dai riflettori. Va da sé che i tifosi del Toro abbiano interpretato questo gesto come l’anticamera di un addio.



Il mercato è ancora lungo, ma Sinisa Mihajlovic si è espresso in tempi non sospetti, chiedendo una svolta rapida in un senso o nell’altro per il futuro del Capitano.