Bari implacabile in casa: Cittadella ribaltato

Bari implacabile in casa: Cittadella ribaltato
©Getty Images
di Sportal.it

Il Bari fa valere anche contro il Cittadella la legge del San Nicola.



Solo il Venezia ha fatto punti, tre, nel fortino della squadra di Grosso, che grazie al quinto successo interno sale a 16 punti in piena zona promozione.



Bella partita, aperta dal gol di testa di Salvi dopo 2’, ma il Cittadella ha il torto di abbassarsi troppo, lasciando campo alla qualità del Bari, che reagisce con carattere: la parità arriva già al 20’ grazie a un colpo di testa di capitan Basha, il migliore in campo, poi solo le parate di Alfonso su Capradossi e Galano evitano al Citta di chiudere il primo tempo in svantaggio.



Il Bari passa comunque in apertura di ripresa con Improta, al 4' al termine di un’azione sull’asse Cissé-Galano, gli stessi protagonisti del 3-1, siglato dall’attaccante foggiano con un tocco d’esterno.



Nel finale il Basha fa doppietta (ancora assist di Cissé), poi il Bari si deconcentra e Pasa fissa il 4-2 in acrobazia.