Bari-Nené: adesso è fatta

Bari-Nené: adesso è fatta
©Getty Images
di Sportal.it

Dopo essersi sfiorati a gennaio, Nenè e il Bari si sono finalmente detti sì.



L’attaccante brasiliano ex Cagliari, il cui contratto con lo Spezia era scaduto il 30 giugno, si trasferisce in Puglia alla corte di Fabio Grosso, tecnico fresco di presentazione: contratto di un anno con rinnovo automatico in caso di promozione, come comunica lo stesso club biancorosso.



Nenè, classe ’83, è reduce da una stagione tormentata a La Spezia a causa di infortuni e problemi personali, legati alla scomparsa della madre. Per l’ex Cagliari solo 17 presenze e 2 reti.



Sfuma quindi l'ipotesi dell'approdo a Bari di Daniele Cacia, destinato a lasciare Ascoli.