Brescia, Pasquale Marino non dispera

Brescia, Pasquale Marino non dispera
©Getty Images
di Sportal.it

Seconda partita e seconda sconfitta per Pasquale Marino sulla panchina del Brescia.



Dopo il Novara, passato al “Rigamonti”, a disporre delle Rondinelle è stata la Cremonese.



L’ex allenatore del Frosinone, subentrato a Roberto Boscaglia, non fa però drammi al termine della gara dello “Zini”:



"Un passo avanti c’è stato, ma purtroppo non è servito a fare risultato. Purtroppo commettiamo degli errori che ci costano gol subiti e che rovinano le prestazioni come è successo stasera”.



Marino nota quindi dei miglioramenti rispetto alla sconfitta contro la squadra di Corini: “Nel primo tempo abbiamo fatto qualcosa d’importante rispetto alla sfida con il Novara, di fronte poi avevamo un avversario che basta lotterà per i vertici della classifica".