Castori: "Ternana? Sarà una battaglia"

Castori: 'Ternana? Sarà una battaglia'
©Getty Images
di Sportal.it

Scontro diretto per la salvezza tra Cesena e Ternana. Per i romagnoli, che hanno due punti in più in classifica, l’ostacolo sarà doppio perché i rossoverdi vengono dal cambio di allenatore:



“Stiamo bene ma di fronte avremo un avversario che dopo aver cambiato la guida tecnica verrà a Cesena con ulteriori stimoli e motivazioni – ha detto Castori in conferenza stampa - Conosciamo perfettamente l’importanza della partita essendo uno scontro diretto, sarà una battaglia ma dovrà essere affrontata con la giusta serenità di chi crede nei propri mezzi. Se metteremo in campo concentrazione, umiltà e soprattutto quello spirito combattivo che ci permette di mantenere corte le distanze e giocare in velocità come sappiamo fare, potremo vincere.”



Il mercato non ha portato novità importanti in entrata, eccetto Suagher ed Emmanuello, ma solo la cessione di Koné. Castori non ha rimpianti: “Sono andati via giocatori finora poco utilizzati che hanno chiesto la cessione per cercare maggior spazio in altre squadre. A mio avviso l’unione all’interno del gruppo è fondamentale, sono convinto che alla lunga certi malumori avrebbero potuto diffondersi nello spogliatoio”.