Lega B, il 25 marzo il nuovo presidente

Lega B, il 25 marzo il nuovo presidente
©Getty Images
di Sportal.it

È stata fissata per il 25 marzo l’assemblea elettiva della Lega Serie B. Quel giorno le società cadette eleggeranno il successore di Andrea Abodi, che era stato rieletto salvo dimettersi per tentare il salto, poi mancato, alla presidenza della Figc.



Lo stesso sfidante perdente di Carlo Tavecchio ha ribadito l’irrevocabilità dell’addio a Lega B, nonostante buona parte dei club fossero d’accordo per farlo tornare sui propri passi: "Diversi presidenti mi hanno chiesto di ripensarci e di tornare alla guida della Lega B, ma sono una persona libera e coerente e mi sembra opportuno fare un passo indietro e uno a lato per il bene di questa Lega. Non cambio idea. Nessuna inversione a U" ha detto Abodi.



Al momento non c’è alcuna candidatura ufficiale, ma sembra più che probabile che a farsi avanti sarà Claudio Lotito, che non ha confermato e che, in tal caso, dovrebbe cedere il 50% di quote della Salernitana che detiene dal 2011.  In polemica con la possiible candidatura di Lotito, il presidente del Frosinone Maurizio Stirpe si è dimesso dal Consiglio.