Macheda ringrazia la tv e promuove la Spal

Macheda ringrazia la tv e promuove la Spal
©Getty Images
di Sportal.it

Pasquetta speciale per Chicco Macheda che trascina il Novara a una sorprendente vittoria in casa del Frosinone facendo un regalo a Spal e Verona, ma soprattutto rilanciandosi nel calcio italiano dopo anni di anonimato.



Arrivato a gennaio da svincolato, l’ex di Lazio e Manchester United sta trovando la condizione ed è già a quota 5 gol in campionato che hanno portato i piemontesi a un punto dai playoff: “Sono arrivato a Novara in ritardo, quindi ho pagato sul piano della condizione, ma adesso sto crescendo e sta migliorando anche l’intesa con Galabinov” ha detto Macheda a Sky Sport.



Al 'Matusa' è arrivata la prima doppietta da professionista nel calcio italiano, propiziata da una presenza molto particolare: “In tribuna per la prima volta a vedermi c’era mia madre, mi ha portato bene. Per fortuna oggi in tv non c’era 'Il Segreto', quindi è venuta allo stadio…”.



Macheda si sbilancia poi in un pronostico per la corsa alla promozione diretta dopo che il Novara ha affrontato in sequenza Spal, Verona e Frosinone: “Sono tre squadre fortissime, ma quella che vedo meglio è la Spal che gioca bene e ha una coppia d’attacco molto forte”.