Mistero Han, rifiuta l'invito alla Domenica Sportiva

Mistero Han, rifiuta l'invito alla Domenica Sportiva
©Getty Images
di Sportal.it

Piccolo caso a Perugia. Kwang Song Han, l'attaccante rivelazione di questo avvio di campionato di serie B con 5 reti, ha disertato a sorpresa l'invito alla trasmissione di Rai Sport "La Domenica Sportiva".



Il patron del club umbro, Massimiliano Santopadre, ha spiegato così la decisione della giovanissima punta: "Il ragazzo è qui a Milano, ma è chiuso in albergo. Ha 18 anni e non se l’è sentita. Deve crescere ancora per ciò che riguarda le vicende extra-campo".



Il cronista Rai Riccardo Cucchi ha però insistito: "Ma è possibile che questa sera Han non sia qui perché nordcoreano? Io sono malizioso, c'entra qualcosa il fatto che il ragazzo sia della Corea del Nord?".



No secco da parte di Santopadre: "Nessuna pressione da lì. Vedrete, il ragazzo sta crescendo e tra un po’ cambierà atteggiamento anche su questi aspetti. È un ragazzo straniero, che ancora capisce molto poco la lingua italiana, a cui non piace essere esposto mediaticamente: a poche ore dalla trasmissione mi ha chiesto di non venire. L’ho visto in quelle condizioni e non me la sono sentita di portarlo".