Nestorovski mette le ali al Palermo

Nestorovski mette le ali al Palermo
©Getty Images
di Sportal.it

Poco gioco, ma tanta determinazione e i colpi dei singoli. Questa la ricetta del Palermo per ribaltare la Pro Vercelli nel posticipo della sesta giornata e approfittare dei risultati delle concorrenti.



I rosanero, unici imbattuti del campionato dopo la sconfitta dell'Empoli, scavalcano infatti quattro squadre, tra le quali proprio quella toscana, e si portano a 12 punti, a una sola lunghezza dal duo di testa composto dal Perugia e dal Frosinone.



Ma contro i piemontesi, che al contrario sono ancora gli unici senza vittorie, fermi a 2 punti, non è stato affatto facile. Pessimo l'approccio alla partita della squadra di Tedino, che dopo essere stata salvata da Posavec su Ghiglione va sotto al 20' quando Bifulco raccoglie una corta respinta del portiere croato su tentativo di Bergamelli.



Il pareggio è però immediato, dopo 6'  lo firma Ilja Nestorovski con un bel sinistro su invito di Chochev. Qui il Palermo comincia a cambiare marcia, la Pro resta in gara, ma l'avvio di ripresa del Palermo è più convincente e ancora l'asse Chochev-Nestorovski porta al gol della vittoria, con un bel diagonale del macedone al 6'.



Gli ospiti calano alla distanza e il Palermo regge nonostante l'ingenua espulsione dello stesso centravanti per doppia ammonizione.