Belloli: "Questo è un golpe"

Belloli: 'Questo è un golpe'
di Sportal.it


Felice Belloli non ci sta. Il sessantacinquenne milanese, a cui in molti hanno chiesto le dimissioni, non intende fare alcun passo indietro, nonostante due presenti alla ormai celebre riunione abbiano confermato l'offesa sessista messsa a verbale.

 

Belloli, ai microfoni de "La Zanzara" su Radio 24, ha invece ribadito la propria posizone: "Quella frase non l'ho detta. Questo è un golpe. Non mi dimetto. Aspetto tutti gli accertamenti possibili", si è infervorato. 

 

Sonia Pessotto, consigliera del Dipartimento calcio femminile della Figc, rincara la dose a "Effetto notte", sempre su Radio 24: "Se non si dimette lui, mi dimetterò io".