Calcioscommesse: in 17 in manette

Calcioscommesse: in 17 in manette
di Sportal.it


L’operazione ‘Dirty Soccer’ procede a passo spedito con l’ambizione di ripulire il calcio, macchiato dal nuovo scandalo iniziato con i fermi disposti lo scorso 19 maggio.



Giovedì 17 persone che già rientravano in quei provvedimenti sono state arrestate - qualcuno è finito in carcere, altri ai domiciliari - dalla polizia dopo il via libera del Gip di Catanzaro, che così confermato il quadro tracciato dal Dda catanzarese.



Inoltre si sono aggiunti ulteriori indagati tra dirigenti e calciatori, tutti legati al campionato d’Eccellenza calabrese.